Agritur Primo Sole

Mechel - Val di Non
Trentino

Fraz. Mechel n.28,
38023 CLES (TN)

+39 0463 600183
+39 338 8731132 Rosario
+39 329 8076249 Silvana
agriturprimosole@gmail.com

L'Agritur

Casa Poletti

La ristrutturazione di "Casa Poletti" è iniziata nel mese di giugno 2009 ed è terminata nell’estate 2011. Si è trattato di un risanamento conservativo di un edificio situato in centro storico, mirato a mantenere le caratteristiche costruttive tipiche della zona, sia dal punto di vista delle forme estetiche che nell’uso dei materiali tradizionali. Si è fatto largo uso del marmo verdello trentino, sia per gli interni che per gli esterni dell’edificio, del porfido della Valle di Cembra per gli esterni, del legno dei boschi alpini, e cioè del larice e dell’abete, per i rivestimenti, per le pavimentazioni, per i serramenti e per gli arredi. Particolari attenzioni sono state rivolte anche alle isolazioni termiche ed acustiche; l’edificio è totalmente isolato termicamente per evitare dispersioni di calore nei mesi freddi e mantenere le temperature più fresche nei mesi estivi. Gli infissi, muniti di vetro a doppia camera, garantiscono un’isolazione acustica e termica davvero eccellente. Gli ambienti interni sono caratterizzati da un’ottima isolazione acustica mediante l’utilizzo di materiali fonoassorbenti e controsoffittature isolate per elevati standard di confort e privacy. Una particolare attenzione è stata posta anche alle fonti rinnovabili di energia; l’acqua calda e il riscaldamento dell’edificio sono prodotti attraverso una centrale termica centralizzata funzionante a biomassa (cippato). L’energia elettrica, prodotta da due impianti fotovoltaici posizionati sul tetto dell’edificio, viene direttamente utilizzata da “Casa Poletti”. L’ultima nota riguarda il totale sbarrieramento dell’edificio reso possibile dall’introduzione dell’ascensore che dal piano garage arriva fino all’ultimo piano.

La struttura agrituristica

Sala colazioni: la "Sala del Sole"

La sala colazione è calda ed accogliente. Il calore del legno, utilizzato per il pavimento e per il soffitto, per gli arredi ed i serramenti ed anche in cucina, avvolge e riscalda. Le tinte ed i colori usati ricordano il calore e la positività del “Primo Sole” che risveglia al mattino. Le imponenti pareti lasciate al grezzo ricordano le vecchie case “de 'sti ani” (di una volta) e sembrano quasi avvolgere e dare sicurezza. La cucina aperta sulla Sala del Sole vuole creare un contatto diretto tra gli ambienti e le persone in essi presenti.

DSC_2246
DSC_2389
DSC_2393
DSC_2396
DSC_2397
DSC_2398
DSC_2400
DSC_2402
DSC_2404
DSC_2406
DSC_2408
DSC_2409
DSC_2410
DSC_2411
DSC_2414
DSC_2418
01/16 
start stop bwd fwd

Le camere ed i bagni

Le camere sono spaziose, dotate di bagno autonomo; accoglienti, silenziose e luminose. Nelle stanze si trova tanto legno, il larice nelle pavimentazioni e l’abete nei serramenti e negli arredi. Si trova, però, anche tanto colore: le tinte che caratterizzano le dieci stanze di Primo Sole sono cinque, l’azzurro del cielo, il verde della natura, l’arancio e il rosa dell’alba e il lilla del tramonto. Tutte le stanze sono dotate di TV satellitare e connessione internet veloce con ADSL e     WI-FI gratuito in tutta la struttura.

La biancheria da letto è realizzata con materiali anallergici. I bagni sono confortevoli, spaziosi e dotati di phon a muro, prodotti per l’igiene e set asciugamani. Una attenzione particolare è riservata alla pulizia e all’igiene.

1° Piano:

Malva
Achillea
Arnica
Ciclamino
Campanula






2° Piano:

Nontiscordardime
Mughetto
Giglio Rosso
Rododendro
Genziana



Alcune foto delle stanze:

DSC_2228
DSC_2230
DSC_2233
DSC_2234
DSC_2235
DSC_2243
DSC_2244
DSC_2247
DSC_2249
DSC_2251
DSC_2255
DSC_2259
DSC_2261
DSC_2263
DSC_2266
DSC_2268
DSC_2271
DSC_2272
DSC_2273
DSC_2274
DSC_2279
DSC_2280
DSC_2281
DSC_2282
DSC_2285
DSC_2292
DSC_2295
DSC_2296
DSC_2298
DSC_2300
DSC_2302
DSC_2303
DSC_2307
DSC_2309
DSC_2322
DSC_2323
DSC_2325
DSC_2329
DSC_2334
DSC_2335
DSC_2337
DSC_2338
DSC_2342
DSC_2344
DSC_2346
DSC_2349
DSC_2352
DSC_2354
DSC_2355
DSC_2359
DSC_2364
DSC_2369
DSC_2370
DSC_2372
DSC_2374
DSC_2375
DSC_2383
01/57 
start stop bwd fwd

Taverna e cantina: “Vouti stella alpina”

Nel cuore di “Casa Poletti” si trovano gli antichi “vòuti”, gli avvolti tipici di un tempo, fatti con pazienza e maestrìa; essi sono la testimonianza di come venivano costruite le case di una volta, sasso dopo sasso. Oggi, ripuliti e riportati agli antichi splendori, diventano luogo di trasformazione e conservazione dei prodotti e di piacevoli assaggi. La taverna è il più grande dei due vòuti, luogo dove si potrà mettere “le mani in pasta”; qui vengono prodotti, infatti, i succhi di mela, i crauti, le lucaniche ed i salami, si aromatizzano le carni e gli speck, si preparano marmellate, confetture ed altre specialità della “nonna Maria”. La “cianva” (cantina), invece, "vòut" più piccolo,  è il luogo dove si conservano i prodotti dell’azienda e nel quale si potranno fare delle prelibati assaggi.

DSC_2421
DSC_2422
DSC_2423
DSC_2424
DSC_2429
DSC_2430
DSC_2432
DSC_2433
DSC_2436
DSC_2437
DSC_2439
DSC_2441
DSC_2442
DSC_2443
DSC_2444
DSC_2448
01/16 
start stop bwd fwd

Solarium e "Pont"

All’esterno della struttura il terrazzo rivestito con il pregiato porfido della Valle di Cembra, diventerà luogo di svago e relax nelle tiepide serate estive. Il vecchio "Pont", anch’esso riconsolidato e riportato agli antichi splendori offrirà riparo dal caldo sole estivo.

Parcheggi

La struttura è dotata di alcuni parcheggi coperti e di alcuni posti macchina esterni. Nelle vicinanze, inoltre, è presente uno spazioso parcheggio pubblico.